RIME NARRATIVE
Sfuggire alla monotonia del blogspot

Questo blog utilizza i cookie di Google per erogare i propri servizi e per analizzare il traffico. Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente sono condivisi con Google unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza al fine di garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi. Ulteriori informazioni

Poesia
Sfuggire alla monotonia

HOME > '16 > '15 > '14 > '13 > '12

Cosa c'è di più avvilente e triste della monotonia?
E' uno stato di svuotamento dell'essere che si traduce nel compimento svogliato e senza sforzo intellettivo di attività solo per il "dover" farle. Purtroppo è un problema molto diffuso che può essere indotto da un lavoro ripetitivo o dalle necessarie attività quotidiane.
Comunque a ben vedere questa ripetitività è dannosa solo se si tratta di cose poco gradite. In sostanza è più facile che diventi monotona un'attività detestata piuttosto che una apprezzata.
Chissà se i tifosi di calcio si annoiano a vedere tutte le domeniche le proprie squadre "del cuore"?
Nel Web è pieno di consigli su come evitare la monotonia sul luogo di lavoro, a casa ecc. ecc. Ma è ovvio che possono valere per una persona e non per un'altra. Ognuno è fatto a modo suo ed ha una propria vita.
Tuttavia sembra che tutti consiglino di stare bene e di trovare il tempo per fare ciò che piace.
Allora è questo il trucco: non dimenticarsi dei propri interessi e usare sempre la fantasia.

Se mai udirai le mie parole 
senza poesia
e le vedrai cadere nell'aria 
come foglie in autunno,

se troverai i miei gesti
comuni e meccanici,

r i s v e g l i a m i !

Tirami addosso una secchiata
di versi, di film romantici,
di tramonti!

Solo allora, dal coma del cuore,
ascolterai il mio urlo d'amore.

Umberto F. M. Cefalà

poesie più popolari

– temi nel blogspot –

- - - - - - - - - - Lavoro - - - - - - - - - - - - -



–– FEEDS ––


RIME NARRATIVE - blog naque durante il 2012, allorché pubblicò le prime opere e le frasi romantiche ispirate alla poesia classica, grazie all'autore Umberto F. M. Cefalà. Successivamente, 2013, puntò verso una linea creativa grazie alla sperimentazione del progetto Open Source ossia di poesie fatte da più autori. Poesia 2014: il blogspot diffuse Le mie metafore, uno studio sulle figure retoriche fatto di nuove definizioni ed esempi ad hoc; nello stesso anno, in concomitanza con i lavori meneghini per l'Esposizione Universale - 2015, il blogspot condusse il progetto EXPO, riguardante la rappresentazione delle più celebri pietanze italiane. Nell'anno 2015 pose l'attenzione su quei lavori artigianali sempre più abbandonati come l'arrotino o il ciabattino. Si affacciò inoltre sull'arte contemporanea, diffondendo eventi culturali di ogni sorta, ma sempre presentati in chiave poetica. Con le poesie 2016 tenne particolarmente ad evidenziare gli sviluppi sulla salvaguardia dell'ambiente.


HOME