RIME NARRATIVE
Amore e Psiche del blogspot

Questo blog utilizza i cookie di Google per erogare i propri servizi e per analizzare il traffico. Il tuo indirizzo IP e il tuo agente utente sono condivisi con Google unitamente alle metriche sulle prestazioni e sulla sicurezza al fine di garantire la qualità del servizio, generare statistiche di utilizzo e rilevare e contrastare eventuali abusi. Ulteriori informazioni

Poesia
Amore e Psiche

HOME > '16 > '15 > '14 > '13 > '12

Il Museo del Louvre di Parigi conserva un gruppo scultoreo di Antonio Canova datato tra il 1788 e il 1793 e raffigurante il dio Amore e la sua amata Psiche con l'intento di baciarsi.
Amore e Psiche sono i due protagonisti di una storia de Le Metamorfosi di Apuleio.
Nell'opera si narra che Psiche era una giovane talmente affascinante da essere soprannominata "Venere" e così suscitare la gelosia dell'omonima dea. La dea Venere per vendicarsi incarica suo figlio Amore (o Eros, o Cupido) di far innamorare Psiche con l'uomo più brutto e avaro della terra. Amore tuttavia sbaglia mira, colpisce invece sé stesso (il suo piede) con la freccia d'amore e si innamora così di Psiche. Amore trasporta la giovane nel suo palazzo con l'aiuto di Zefiro e le impone di non guardarlo mai alla luce. Una notte invece la curiosità femminile ha il sopravvento. Psiche ammira per la prima volta l'amato alla luce di una lanterna. Amore la scopre e fugge. Psiche, dopo varie peripezie, viene sottoposta ad alcune prove dalla dea Venere e riesce a superarle con l'aiuto degli dei ed infine proprio con l'intervento del suo amato Amore. La storia si conclude con Giove che, mosso da compassione, fa diventare Psiche una dea, consentendole di riunirsi con Amore.

Poesia d'amore

Quando ieri, oggi, domani
il mio cuore ti avrà vicino,
farà cinguettare la ragione
nel baule dei mille ricordi
e batterà senza fermare.

Un irradiare di sogni
poi ti scalderà ridendo.
Ancora ti ricorderai di noi
nel profumo dei bar.

Quando ieri, oggi, domani:
il tempo sarà poco,
la forza meno,
una certezza varrà eternità.

Umberto F. M. Cefalà

poesie più popolari

– temi nel blogspot –

- - - - - - - - - - Lavoro - - - - - - - - - - - - -



–– FEEDS ––


RIME NARRATIVE - blog naque durante il 2012, allorché pubblicò le prime opere e le frasi romantiche ispirate alla poesia classica, grazie all'autore Umberto F. M. Cefalà. Successivamente, 2013, puntò verso una linea creativa grazie alla sperimentazione del progetto Open Source ossia di poesie fatte da più autori. Poesia 2014: il blogspot diffuse Le mie metafore, uno studio sulle figure retoriche fatto di nuove definizioni ed esempi ad hoc; nello stesso anno, in concomitanza con i lavori meneghini per l'Esposizione Universale - 2015, il blogspot condusse il progetto EXPO, riguardante la rappresentazione delle più celebri pietanze italiane. Nell'anno 2015 pose l'attenzione su quei lavori artigianali sempre più abbandonati come l'arrotino o il ciabattino. Si affacciò inoltre sull'arte contemporanea, diffondendo eventi culturali di ogni sorta, ma sempre presentati in chiave poetica. Con le poesie 2016 tenne particolarmente ad evidenziare gli sviluppi sulla salvaguardia dell'ambiente.


HOME